Dischi

Ai marginiAI MARGINI (EP) 2016

A due anni di distanza del precedente lavoro, AleX Bevilacqua pubblica un nuovo EP dal filo tematico dedicato alla marginalità, esistenziale prima ancora che estetica. E così, sotto la produzione misurata di Simone Sproccati in due dei quattro brani che compongono l’intero lotto e dello stesso Alex (che arrangia e scrive tutti i pezzi) sugli altri due, vede la luce un minialbum compatto, che non fa sconti, oscillante tra cantautorato di classe e neopop sporcato di rock.
La tracklist, composta da L’accordatore prima dello show, Nel parco, Decrescita felice e Senza qualità, rappresenta una sintesi efficace tra moderno storytelling e intuizioni melodico-armoniche di rilievo.
Da notare che questa volta, come nell’EP di esordio, l’autore milanese rinuncia a collaborazioni vocali di supporto, provando a fare tutto da solo. E il risultato, anche senza i preziosi featuring presenti in VISIONI D’INSIEME e LE MONADI, non delude.



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI

Explora MilanoEXPLORA MILANO - 2016

Nuovo progetto collettivo per AleX Bevilacqua, che lo vede arruolare sotto la denominazione di ‘Artisti x Milano’ tre talenti della scena cantautorale meneghina, ovvero Amelie, Enrico Ballardini (già con AleX nei Nouvelle Noblesse) e Stefano Ardenghi.
Si tratta di un omaggio ironico in chiave electro-soft alla propria città, vista in chiaroscuro attraverso luci e ombre, ma sempre amata.
Arrangiamento a cura di AleX e Amelie.



EXPLORA MILANO - Guarda su YouTube

Le monadiLE MONADI (EP) 2014

Nuovo capitolo nella produzione musicale di AleX Bevilacqua che lo vede pubblicare un EP di 6 brani di pop d’autore in chiave elettro-acustica, dove “elettro” sta sia per “elettrico” che per “elettronico”.
Anche in questo lavoro si fanno sentire le collaborazioni di rilievo, qui segnatamente con Giulio Casale nel singolo BlancNoir (che ha preceduto l’EP), la talentuosa Aria ne Il grido (nuovo singolo collegato all’opera letteraria di AleX intitolata “Minoritauro”) e la raffinata Scyana in Asocial (non è il secolo dell’arte), ironica ballad nella quale l’autore si chiama fuori dal frequente vezzo, diffuso al giorno d’oggi fra molti artisti, di raccontare al pubblico particolari insignificanti della propria vita privata.
Completano il minialbum la trascinante Il modello, la title track Le monadi con tanto di coda orchestrale che prelude al momento conclusivo rappresentato da Venusia (sole che danza), brano già presente nel disco del 2007 del VoX Gineceo qui ripreso in versione strumentale ‘piano solo’.
Una vera chicca che potrà piacere anche a chi non bazzica i territori della scena indie nostrana.



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI


RECENSIONE su VivaLowCost


RECENSIONE su Il Sussidiario


IL GRIDO - Guarda su YouTube

BlancNoirBLANCNOIR - 2013

Dopo l’uscita dell’album VISIONI D’INSIEME (2012) coprodotto da LeLe Battista, esce BLANCNOIR, il nuovo singolo di AleX Bevilacqua, anticipatore dell’EP LE MONADI, composto come al solito per intero (musica e parole) dal cantautore milanese, che ne ha curato anche gli arrangiamenti e la produzione artistica.
Questa volta la collaborazione di rilievo è con Giulio Casale (noto attore, scrittore, cantautore, già leader degli Estra), con cui AleX canta il brano, che ha sonorità elettriche ed elettroniche che bene si sposano con la sua struttura di rock d’autore (affascinante il riff di tastiera che trova spazio nel ritornello).
Il cantato di Casale è profondo e convincente, AleX lo sostiene in alcuni punti rafforzando l’intensità del mix testo-melodia-arrangiamento.
Dal punto di vista del testo, si tratta di una riflessione sulla dualità degli elementi che costituiscono la nostra esistenza, gli estremi, il Bianco e il Nero, sulla dura Legge degli Opposti e sull’esigenza di rivalutazione del Grigio (”… ma il grigio ci offre possibilità”).
Si avvale di strofe dall’incipit in lingua francese (”Rien n’est jamais tout blanc, rien n’est jamais tout noir…”) o ancora (”La vie c’est magnifique, mais un petit pou tragique…”) e di un inciso denso poeticamente (”…perché per ogni paradiso c’è un inferno speculare/e anche la più intima gioia ha un suo prezzo imposto che devi pagare”).
Il simbolo dello yin e dello yang della copertina rappresenta graficamente i concetti espressi nella song.



BLANCNOIR - Guarda su YouTube

Visioni di insiemeVISIONI D’INSIEME (LP) 2012

Arrangiato da LeLe Battista assieme ad AleX Bevilacqua, VISIONI D’INSIEME è un album di pop d’autore come se ne trovano pochi in giro.
Vi si rintraccia tutta l’esperienza di AleX nella scrittura di canzoni per altri artisti (LuX, VoX Gineceo, Loredana Fantini e altri), questa volta confluita nell’imbuto di un progetto in proprio ispirato e personale.
L’autore qui mostra tutta la sua devozione per la musica british dagli anni ottanta in poi (soprattutto new wave) e la fonde in maniera credibile con un songwriting sempre in bilico tra pop e canzone d’autore.
Ed è anche questa una delle “visioni d’insieme” di cui al titolo.

Come pure lo sono le varie angolazioni dalle quali guardare all’amore, assoluto protagonista di questo disco, se si eccettua Estate di Bretagna cantata insieme a LeLe Battista, in cui le visioni sono proprio quelle del protagonista della canzone, che arriva a fondersi panicamente con il paesaggio circostante.
Giorgio Mastrocola alle chitarre disegna perfette armonie elettro-acustiche che si insisuano nel cantato di AleX, qui maturo e convincente (anche senza fare sfoggio di inutili virtuosismi) come mai prima d’ora. Le tastiere e il pianoforte di Mr. LeLe Battista costituiscono un tappeto ora morbido ora vibrante per l’universo interiore dell’autore.

Se ci si dovesse interrogare sull’origine e il perché di tutte quelle grandi X (la X di AleX, ma anche quelle del precedente ensemble femminile VoX Gineceo e della stessa LuX) si potrebbe sostenere che il mondo di AleX rappresenta per noi ancora una grande incognita, alimentata dalla tendenza dell’autore a utilizzare spesso punti di vista differenti su un identico tema. Oltre a un uso spiazzante di registri ora alti ora più popolari.
Ma sono proprio quelle che possiamo chiamare, appunto, VISIONI D’INSIEME.
E se alla grande X di AleX uniamo anche la grande L di LeLe, come risultato otteniamo XL. Come dire: quando due poeti si incontrano, i brividi “fuori misura” sono assicurati.



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI

ARTICOLO su Affari Italiani

INTERVISTA su Lo Spaccadischi


OPERA DI BENE (feat. Tania Furia) - Guarda su YouTube


ESTATE DI BRETAGNA - Guarda su YouTube

Sette nodiSETTE NODI - 2012

Debutto discografico ufficiale per Loredana Fantini con il singolo SETTE NODI, prodotto e distribuito dalla storica etichetta milanese Top Records di Galleria del Corso (che ha rappresentato artisti del calibro di Annalisa Minetti, Ivan Cattaneo e tanti altri).

SETTE NODI, scritto da AleX Bevilacqua, è un brano d’atmosfera, intimo e raffinato, per piano e voce, che mette in risalto le ottime doti interpretative di Loredana Fantini, unite a un timbro caldo immediatamente riconoscibile e a una notevole padronanza del mezzo tecnico, maturate grazie a un’esperienza decennale live come cantante di generi trasversali (pop, jazz, soul e blues).
Al pianoforte, Diego Baiardi (già pianista di Pacifico, Anna Oxa e altri big della scena nostrana) ricama delicati arpeggi ed accordi di accompagnamento.

Il testo parla di una donna innamorata, incapace a chiudere una storia senza prospettiva dalla quale, pur riconoscendone i limiti e il dolore, è indissolubilmente legata e attratta, quasi come una “coazione a ripetere” amorosa.


SEGNALAZIONE su Liquida


SETTE NODI - Guarda su YouTube

Cerco uomo (lo scopo)CERCO L’UOMO - 2011

Prodotto artisticamente da LeLe Battista (cantautore, collaboratore di Morgan e già leader dei disciolti La Sintesi) ed eseguito dalla rocker milanese CinziaGuitar, CERCO L’UOMO è un brano pop-rock incalzante e avvolgente, dalle lievi venature dark che apportano al progetto un’aura inquietante e misteriosa.
Il relativo video, girato da Morgana Dj (chitarrista dei Fluido e delle Bambole di Pezza), concorre al PIVI (Premio Italiano per il miglior Videoclip Indipendente), il più importante riconoscimento per il videoclip musicale in Italia, promosso dal MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti), che si è svolto a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre 2012 nell’ambito del Medimex, la Fiera delle Musiche del Mediterraneo.


PRESENTAZIONE MUSIC WEB CUP su Affari Italiani


CERCO L’UOMO - Guarda su YouTube

Pop noirPOP NOIR (EP) 2010

“Un chitarrista-autore che incontra un cantante-attore.
Una manciata di canzoni desiderose di uscire allo scoperto e farsi ascoltare.
Un pop d’autore. Un po’ arrockito. Potremmo quasi dire: POP NOIR”

Nouvelle Noblesse è un progetto nato a Milano dall’incontro di due personalità artistiche operanti sul territorio lombardo: il chitarrista-compositore AleX Bevilacqua e l’attore-cantante Enrico Ballardini.
Presto i due iniziano a mettersi al lavoro sulle nuove canzoni di AleX coinvolgendo nell’esecuzione dei brani in studio il bassista Omar Nedjari (attore-regista a sua volta), il batterista Metello Sorgato, il chitarrista Oleg Capovani e le cantanti Cinzia Seibezzi e Loredana Fantini per i cori di New Age.
Piano piano prende forma il disegno originario: realizzare morbide (e un po’ torbide) canzoni autoriali nei contenuti, ma vestite alla bisogna da un sarto pop-rock che non si prenda troppo cura delle levigatezze formali: nasce così l’EP POP NOIR, 4 pezzi relativamente “facili” che ambiscono a segnare una nuova frontiera nel panorama odierno della musica italiana indie e non.
La sintesi riuscita (almeno nelle intenzioni) di uno che scrive canzoni con uno che le sa cantare dannatamente bene…



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI

ARTICOLO-INTERVISTA su Affari Italiani


ABBASSO LA VELOCITA’ - Guarda su YouTube


L’AMORE AI TEMPI DEL CASUAL - Guarda su YouTube

My dark songwriting MY DARK SONGWRITING (EP) 2009

Viene licenziato per il mercato digitale il primo disco a nome “AleX Bevilacqua”, in cui il Nostro, oltre a cantare, compone, arrangia e suona tutti gli strumenti. Si tratta di un minialbum (4 tracce) dai colori scuri e introspettivi che, rifacendo il verso al precedente lavoro con il VoX Gineceo, viene intitolato MY DARK SONGWRITING. Passioni forti e paesaggi sonori evocativi per un tipo di scrittura che non sembra avere simili in Italia, figlia di Cohen, amante di Nick Cave e debitrice di molta di quella new wave inglese che ancora abbiamo nelle orecchie e nell’anima.



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI


FOR LOLA - Guarda su YouTube


TERZA GALASSIA (A DESTRA) - Guarda su YouTube

ReciDivaRECIDIVA - 2008

Distribuito da Wondermark esce in digitale il singolo RECIDIVA interpretato dal Circolo Antidive, un gruppo di performer talentuose che prendono in giro ironicamente il mondo delle starlette di oggi. Tra di loro si segnalano Lady Marty, mitica bassista-cantante delle riot girls emiliane Roipnol Witch, e l’eclettica Patty Motta.
Dai primi di luglio il brano inizia a essere suonato con successo al Twiga (proprio il locale delle “dive” per antonomasia) e in altri locali della Versilia.


ARTICOLO su Affari Italiani

SEGNALAZIONE su PillBox

INTERVISTA su PillBox


RECIDIVA - Guarda su YouTube

My pale interiorsMY PALE INTERIORS (LP) 2007

A due anni di distanza dall’uscita del minialbum, esce per la Y Records la versione full length in edizione digitale scaricabile dai principali negozi online. Ai 6 brani originari se ne aggiungono altri 6, imprimendo così al lavoro un senso di compiutezza e rafforzandone l’omogeneità, nonostante il ricorso a tre voci differenti. Maurizio Giannotti ha curato il mastering.
Parole d’ordine: leggerezza & intensità.


INTERVISTA su Affari Italiani

SEGNALAZIONE su VivaVerdi (Bimestrale SIAE)


FINNISH LOVE @ Teatro Blu (MI) - Guarda su YouTube


NINNA NANNA @ Teatro Blu (MI) - Guarda su YouTube

 

My pale interiorsMY PALE INTERIORS (EP) 2005

VoX Gineceo si propone come riunione di raffinate voci femminili (Chiharu Kubo, Martha J. e Chiara Properzi) accomunate dall’esigenza di dare corpo e “voce”, appunto, a un cantato dalla sensibilità vintage e vagamente retrò, ma con i piedi saldamente piantati nel nostro tempo: 6 brani legati tra loro da un’unica tensione espressiva.
“Ho preso una buona dose di canzone d’autore anni 60, ho aggiunto una parte di musica classica senza tempo, ho aromatizzato il tutto con un morbido retrogusto filmico e l’ho mosso con una certa lentezza in uno shaker pop: ne è venuto fuori un cocktail dal sapore antico che ho battezzato MY PALE INTERIORS. Non scade, né deperisce: se lo assaggerete fra vent’anni vi farà lo stesso identico effetto…”. (AleX Bevilacqua, aprile 2005)
Forte dei numerosi consensi tra colleghi e giornalisti, l’11 marzo 2005 parte dalla Fondazione Mantovani una serie di concerti per promuovere il progetto.

RECENSIONE su Rockit

RECENSIONE su Music on Tnt

 

Retrogusti
Ponte di domani
RETROGUSTI (EP) 2004
PONTE DI DOMANI - 2004

Con il prezioso apporto di LuX alla voce, un minialbum e un singolo (PONTE DI DOMANI) presentato al Festival di Malgrate 2003, dominati dal tema dell’amore analizzato nelle sue molteplici sfaccettature. Musicalmente siamo dalle parti di un pop elettronico lieve e trascinante, i testi sono intimi e personali.
Il musicista e arrangiatore Gianvito Carbini ha collaborato al mixaggio del singolo con l’aggiunta di alcune particolari tracce.

  • Magica
  • Sinfonia in maggiore
  • Il caffè di campagna
  • Ponte di domani
  • Bello
  • Cyberswing



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI

Your dream + MistyYOUR DREAM / MISTY - 2004

Silvery Project è un progetto nato nel 2002 e sviluppatosi attorno all’idea di creare una dance ipnotica e di ampio respiro intimamente legata all’elettronica e a certe atmosfere glamour tipicamente anni 80.
Per le parti vocali femminili si avvale della collaborazione di Tiziana Moretti, una versatile cantante novarese dal registro “scuro e allusivo”, importante per definire il senso estetico del progetto.
AleX Bevilacqua ha composto i brani, prodotto e arrangiato. Ha anche cantato la parte maschile nell’insinuante MISTY, un’analisi a due voci sull’eterna guerra tra i sessi.

  • Your dream
  • Misty 

     



ASCOLTA I BRANI O SCEGLI ALTRI NEGOZI DIGITALI

Potete ordinare i vostri Cd preferiti
scrivendo a: promosilver@gmail.com
Vi saranno inviati comodamente a domicilio ai seguenti prezzi:
  • 3 € + spese postali
  • 2 € + spese postali
  • 7 € + spese postali
  • 7 € + spese postali